mercoledì 11 febbraio 2015

Crostata morbida


Questa ricetta gira tanto su fb, mi sono incuriosita  per la modalità di cottura che prevede due tempi.
In effetti è un ottimo metodo perchè  il ripieno rimane al centro e non va a finire sul fondo, cuoce perfettamente, al taglio si fa bella figura e si può utilizzare qualsiasi farcitura: nutella, marmellata, crema, frutta!

200 g di farina
4 uova
180 g di zucchero
1/2 bicchiere di latte
1/2 bicchiere di olio di semi
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
nutella

Nel boccale  versare le uova e il sale 5 minuti vel 4 , aggiungere dal foro del coperchio lo zucchero 1 minuto vel 4, poi l'olio e il latte, 1 minuto vel 4.
Setacciare la farina con il lievito e la vanillina,  incorporare delicatamente con una spatola con movimenti dal basso verso l'alto.
Imburrare e infarinare uno stampo da 28 cm e versare metà impasto, infornare a 170° per circa 15 minuti, estrarla dal forno,



 versare la nutella riscaldata in precedenza per qualche secondo al microonde, livellare, aggiungere il resto dell'impasto e infornare per altri 25 minuti, fare la prova stecchino.









martedì 3 febbraio 2015

Torta all'arancia senza uova, senza burro, senza latte


Questa torta merita di essere assaggiata, quando ho letto la ricetta qui ero un pò scettica ma ho deciso di provare lo stesso, l'ho già rifatta tre volte, mio figlio me la chiede di continuo! E' molto soffice e leggera anche dal punto di vista calorico. Ho soltanto modificato la farina aggiungendo quella di riso che contribuisce ad alleggerirla e ci tenevo a condividerla con voi!

 250 g di farina 00
 50 g di farina di riso
150 g di zucchero
100 g di olio di semi
150 g di acqua
succo e scorza grattugiata di un’arancia
una bustina di lievito
una bustina di vanillina
zucchero a velo q.b.
In una ciotola capiente mescolare per bene con le fruste elettriche l’acqua insieme all’olio.
Aggiungere il succo filtrato e la scorza grattugiata dell'arancia, le farine, lo zucchero, il lievito, la vanillina e continuare con le fruste fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Versare il composto ottenuto in una teglia da 24 cm rivestita di carta forno e infornare a 180° per circa 30 minuti.



mercoledì 28 gennaio 2015

Fiore di pan brioche


Ricetta inviatami dalla nostra  amica  Stefy, vi ricordate di lei? Dall'ultima ricettina è diventata mamma per la seconda volta !!!! Fra una pappa e l'altra si dedica agli esperimenti e questa brioche è la sua ultima soffice golosità, grazie Stefy e...... alla prossima!!!!!




Ingredienti:
500 g di farina manitoba
100 g di zucchero
150 g di latte tiepido
100 g di burro fuso
2 uova
1 cubetto di lievito di birra
scorza di 1 limone grattugiata


1 tuorlo
granella di zucchero



Procedimento bimby:
inserire nel boccale le uova, lo zucchero, il latte, il burro, il lievito di birra e la scorza di limone, fare andare per 20 secondi velocità 3.
Unire la farina e impastare per 1 minuto e mezzo  velocità spiga.
Lasciare l'impasto dentro il boccale e fare lievitare fino al raddoppio.
Trascorso il tempo formare un filoncino e ricavare 8 palline, sistemarle in una tortiera rivestita di carta forno.
Fare lievitare di nuovo per un'ora circa, spennellare con il tuorlo, spargere la granella di zucchero e infornare in forno caldo a 200° per 15 circa.


martedì 20 gennaio 2015

Panini al latte sofficissimi


I panini al latte sono molto soffici e graditi dai bambini, immancabili  alle feste di compleanno e possono essere farciti sia con nutella..... che con salumi....... Io li preferisco con il salato e voi?




Ingredienti:

300 g di farina 00
100 g di Manitoba
250 g di latte
60 g di olio di semi di mais
1/2 cubetto di lievito di birra
8 g di sale
40 g di zucchero
latte qb per spennellare



In  una ciotolina versare un pò di latte tiepido, un cucchiaino di zucchero e il lievito, sciogliere per bene e lasciare riposare. Nel frattempo setacciare le farine, al centro aggiungere tutti gli ingredienti e impastare fino a formare un composto liscio e omogeneo.

Procedimento bimby:
versare nel boccale il latte, lo zucchero e il lievito e attivare a 37°, vel. 2 per 30 sec.
Aggiungere parte della farina, 15 sec. vel 4 e poi il resto degli ingredienti, 50 sec., vel.5 e poi 2 minuti vel. spiga.
Togliere l'impasto dal boccale e dare la forma di una sfera.



Fare lievitare  per circa due ore, trascorso il tempo dividere l'impasto in tante palline da 40 g circa e fare lievitare per 60 minuti.
Prima di infornare spennellare con il latte, spolverizzare con i semi di sesamo e di papavero e infornare a 180° per 20 minuti circa .